ASIA/GIORDANIA - La ricorrenza musulmana di Eid al Adha festeggiata anche presso il “Ristorante della Misericordia"

sabato, 2 settembre 2017 islam   dialogo   caritas  

queenranja.jo

Amman (Agenzia Fides) – Il “Ristorante della Misericordia” di Amman, sostenuto dalla Chiesa locale in collaborazione con Caritas Jordan, ha dedicato menù e accoglienza speciali ai propri avventori, per lo più musulmani, in occasione della festa islamica del Sacrificio (in arabo Eid al Adha). A partire da mercoledì 30 agosto, le sale della struttura sono state addobbate con scritte e decorazioni che facevano riferimento alla festa, e sono stati serviti dai volontari pietanze e dolci che si preparano tradizionalmente in occasione di tale ricorrenza.
ll "Ristorante della Misericordia", inaugurato alla vigilia del Natale 2015 (vedi Fides 10/12/2015), offre ogni giorno circa cinquecento pasti caldi a chi ne ha bisogno. La mensa è stata ricavata nella vecchia sede dismessa della tipografia cattolica, presso la parrocchia dedicata all'Annunziata. Anche in occasione del mese sacro musulmano del Ramadan i volontari della Caritas modificano il proprio piano di lavoro per adattarsi alle esigenze dei loro avventori, perlopiù musulmani: non servono i pasti all'ora di pranzo, ma istituiscono un'apertura serale, per offrire, a chi osserva il digiuno del Ramadan, l'unico pasto consumato dopo il tramonto.
Il 14 giugno 2016 (vedi foto) il ristorante e le altre realtà gestite da Caritas Jordan presso il centro di Jabal al Weibdeh hanno ricevuto la visita della regina Rania di Giordania, consorte di Re Abdallah II. (GV) (Agenzia Fides 2/9/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network