AMERICA/MESSICO - “Non spendere il denaro per le campagne politiche ma per le necessità delle comunità” chiede Mons. Arizmendi

lunedì, 15 maggio 2017 politica   elezioni   vescovi   beni comuni  
“Non spendere il denaro per le campagne politiche ma per le necessità delle comunità” chiede Mons. Arizmendi

“Non spendere il denaro per le campagne politiche ma per le necessità delle comunità” chiede Mons. Arizmendi

San Cristobal de las Casas (Agenzia Fides) – "Non si deve spendere tanto denaro nelle campagne politiche, ma lo si deve destinare alle necessità delle comunità, come le comunicazioni in Chiapas": lo chiede il Vescovo della diocesi di San Cristobal de las Casas (Messico), Mons. Felipe Arizmendi Esquivel. In una pubblicazione dell'arcidiocesi, che riguarda la situazione dei trasporti della zona, Mons. Arizmendi ha coinvolto tutti i lavoratori dei trasporti pubblici a collaborare per la soluzione dei problemi della regione, ognuno secondo le proprie possibilità. Quindi da parte degli autisti, per esempio, ha chiesto una disponibilità maggiore e da parte delle autorità, la consapevolezza del fatto che senza strade non si può sviluppare un paese.
"E' vero che ci sono dei comuni con delle strade asfaltate, ma ce ne sono altri completamente dimenticati" segnala Mons. Arizmendi Esquivel nella nota pervenuta a Fides. Il Vescovo del Chiapas ha chiesto alle autorità che, per il bene delle comunità di cui amministrano le tasse, bisogna destinare il denaro al rifacimento delle strade e non alle campagne politiche.
Il 4 giugno 2017 si svolgeranno le elezioni municipali a Coahuila, Stato di Messico, Nayarit e Veracruz, in tutto 272 comuni. Nel Chiapas invece ci saranno nel 2018.
(CE) (Agenzia Fides, 15/05/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network