EUROPA/SPAGNA - “Senza acqua e senza pane”, un racconto per bambini sui rifugiati

sabato, 12 novembre 2016 rifugiati  

NUBEOCHO

Madrid (Agenzia Fides) – E’ in uscita un racconto che narra il dramma dei rifugiati, cui parte dei proventi andrà devoluta ad Amnesty International. Si tratta di Sin agua y sin pan (Senza acqua e semza pane). Un filo spinato divide i personaggi in due mondi. Insieme, ma separati. Gli adulti di entrambi i lati non sono disposti a condividere il cibo con i rispettivi vicini. “Perchè sono così i nostri genitori?” si domandano i bambini quando gli adulti dormono. I piccoli tra di loro si scambiano acqua, pane, giocano a palla nonostante il divisorio. “I bambini non capiscono il comportamento dei genitori. Loro vedono la realtà in modo diverso, ai loro occhi è tutto molto più semplice” spiega in una nota l’autore del libro. (AP) (12/11/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network