EUROPA/SPAGNA - Concluso l’incontro dei Vescovi della Spagna meridionale

giovedì, 27 ottobre 2016 sviluppo   povertà   cooperazione   vescovi  
Caritas Spagnola

Caritas Spagnola

Cordoba (Agenzia Fides) – Si è conclusa a Cordoba (Spagna) la riunione dei Vescovi del Sud della Spagna, che comprende le diocesi di Sevilla, Granada, Almería, Cádiz e Ceuta, Córdoba, Guadix, Huelva, Jaén, Jerez e Málaga. L’incontro si è svolto il 25 e 26 ottobre.
I Vescovi hanno pubblicato un breve comunicato per informare sui temi trattati. Il primo punto riguarda il rapporto della Caritas Andaluza che descrive l'attività dell’anno 2015: le risorse delle diocesi sono state investite in programmi di accoglienza e assistenza per persone senza fissa dimora, anziani che hanno bisogno di cure, immigrati, disoccupati. L’anno passato il numero di persone aiutate è cresciuto in modo considerevole. La Caritas ha comunque proseguito con i programmi già stabiliti: bambini, famiglie, disabili, cooperazione internazionale in situazioni di emergenza.
Durante l'Assemblea è stato deciso che le diocesi andaluse faranno una donazione, attraverso la Caritas regionale, per aiutare nell'emergenza Haiti, dopo il passaggio dell'uragano Matthew. Come ultimo punto, i Vescovi hanno dato la loro approvazione per l'apertura di due cause di canonizzazione, riguardanti la Serva di Dio Carmen Nebot Soldan, della diocesi di Huelva, e padre Joaquin Reina Castrillón, Sj, della diocesi di Almería, fondatore delle Serve dei Poveri.
(CE) (Agenzia Fides, 27/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network