EUROPA/ITALIA - Sostegno ai diritti delle ragazze africane

mercoledì, 26 ottobre 2016 donne  

MLFM

Lodi (Agenzia Fides) – “Dalla parte di Nice” è la campagna multimediale a sostegno dei diritti delle ragazze africane sostenuta dal Movimento Lotta Fame nel Mondo che racconta le storie di sette bambine e ragazze che in varie parti dell’Africa hanno spezzato la catena delle tradizioni in nome della libertà di scelta: dalle bambine masai, alle bambine di strada, alle bambine accusate di essere streghe, a tutte le ragazze che subiscono forme di violenza e privazione del futuro. “Nice Nailantei Leng’ete è nata in Kenya; a 8 anni, con coraggio, si è opposta alle mutilazioni genitali femminili, proponendo riti di passaggio alternativi per le donne masai” si legge nel comunicato ricevuto da Fides. Oggi, a 24 anni, Nice è diventata il simbolo della ribellione contro le mutilazioni femminili e altri soprusi che le bambine africane sono costrette a subire.
(AP) (26/10/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network