ASIA/AFGHANISTAN - Palestra solo per donne, fondata da una donna

venerdì, 17 febbraio 2017

United Nations Photo

Kabul (Agenzia Fides) - In Afghanistan sta riscuotendo particolare successo una palestra per sole donne, fondata da una donna. L’esperimento non solo rappresenta un’opportunità di guadagno per la proprietaria della struttura, ma anche un’occasione per le ragazze, in un paese ancora legato a tradizioni e dogmi sociali forti. L’imprenditrice 5 anni fa ha aperto “Ladies World”, che oltre all’esercizio fisico offre alle iscritte anche un centro estetico e di fisioterapia. “La nostra iniziativa - si legge in una nota pervenuta a Fides - potrebbe sembrare un fatto atipico, ma chi sa da dove provengo poi apprezza i nostri sforzi, e ci incoraggia ad aprire altri centri, ad esempio nella periferia di Kabul”.
La donna, infatti, ha vissuto in Russia e Uzbekistan e lì ha sviluppato la passione per la ginnastica e la cura del corpo. Una volta rientrata in Afghanistan ha deciso di avviare la sua attività. “All’inizio è stata molto dura, in un ambiente pervaso da pregiudizi che relegano la donna ai soli lavori domestici, fare marketing ha significato educare le famiglie e le ragazze all’importanza dell’esercizio fisico”. In un Paese in cui il fondamentalismo religioso è molto forte, e in cui la partecipazione delle donne al lavoro, alla vita politica e non ultimo allo sport resta decisamente ridotta, un’attività all’apparenza semplice può fare la differenza.
(AP) (17/2/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network