AFRICA/SUDAN - La morsa del freddo causa la morte di tanti bambini denutriti

mercoledì, 11 gennaio 2017 denutrizione  

Internet

Deribat (Agenzia Fides) – Un’ondata di freddo gelido continua a causare la morte di diversi bambini nella regione occidentale del Sudan. Già qualche settimana fa un gruppo di piccoli malnutriti non ha resistito al freddo. Secondo testimonianze locali giunte a Fides, a Dola, a sud di Deribat, si è abbattuta una seria ondata di freddo che si è andata ad aggiungere alla mancanza di generi alimentari, coperte, rifugi riscaldati, oltre all’assenza di centri sanitari e farmaci nell’area montuosa. La sicurezza alimentare è ancora più critica nello Jebel Marra rispetto al resto del Darfur, soprattutto perché gli agricoltori rischiano di scontrarsi con uomini armati che hanno lasciato il loro bestiame pascolare nei raccolti. I bombardamenti aerei su villaggi e terreni agricoli hanno costretto molti abitanti a fuggire verso i campi per sfollati o a cercare rifugio tra le montagne. Nei campi della zona dello Jebel Marra orientale la maggior parte delle scuole elementari ha posticipato l’apertura di un’ora la mattina per evitare il freddo più intenso.
(AP) (11/1/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network