AFRICA/CIAD - Nomina del Vescovo di Doba

sabato, 10 dicembre 2016

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco, in data 10 dicembre 2016, ha nominato Vescovo della Diocesi di Doba, in Ciad, il Rev.do Martin Waïngue Bani, Vicario Generale della Diocesi di Laï.
Il Rev.do Martin Waïngue Bani, è nato il 12 febbraio 1963 a Laï, nell’omonima Diocesi. Ha studiato Filosofia e la prima parte di Teologia presso il Seminario Maggiore Provinciale St Augustin di Maroua-Mokolo, in Camerun. Ha concluso la Teologia nel Seminario Maggiore Nazionale St Luc di Bakara, in N’Djaména. Ha proseguito gli studi a Roma, ottenendo prima la Licenza e poi il Dottorato in Teologia Dogmatica. È stato ordinato sacerdote l’8 luglio 1991 ed incardinato nella Diocesi di Doba, passando alla Sede di Laï, al momento della sua creazione.
Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: 1991-1995: Parroco di Ngamongo, Responsabile del Centro per la Catechesi (Laï); 1995-1998: Rettore del Seminario medio interdiocesano St Augustin di Bébédja; 1998-2000: Studi a Roma per la Licenza in Teologia alla Pontificia Università Urbaniana; 2000-2004: Parroco della Cattedrale di Laï Vicario foraneo della Regione Doba-Est; 2001-2004: Vicario generale della Diocesi di Laï; 2004-2010: Rettore del Seminario Maggiore Nazionale di Teologia St Luc di Bakara (N’Djaména); 2010-2013: Studi a Roma per il Dottorato in Teologia alla Pontificia Università Urbaniana; dal 2013: Vicario Generale della Diocesi di Laï.
La Diocesi di Doba, eretta nel 1989, è suffraganea di N’Djaména. Ha una superficie di 10.816 kmq e una popolazione di 424.228 abitanti, di cui 96.296 sono cattolici. Ci sono 12 parrocchie, 23 sacerdoti (10 diocesani e 13 religiosi), 21 Fratelli, 40 Religiose e 7 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 10/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network