AFRICA/TOGO - Dimissioni del Vescovo di Dapaong e nomina del successore

martedì, 15 novembre 2016

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco, in data 15 novembre 2016, ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Dapaong (Togo), presentata da Sua Ecc. Mons. Jacques Nyimbusède Tukumbé Anyilunda. Il Papa ha nominato Vescovo di Dapaong il rev. Dominique Banlène Guigbile, Parroco e Vicario Episcopale per il coordinamento pastorale.
Il Rev. Dominique Banlène Guigbile è nato il 30 dicembre 1962 a Kpandéntangue-B (Tône), nella Diocesi di Dapaong. Dopo gli studi primari e secondari, Dominique ha frequentato il Seminario maggiore Saint Gall di Ouidah, nel Benin, per gli studi filosofici e teologici. È diventato sacerdote per la Diocesi di Dapaong il 30 dicembre 1992. Dopo l’ordinazione ha svolto le seguenti mansioni: 1993-1996: Vicario parrocchiale di Santa Monica di Dapaong; 1993-1996: Direttore del Foyer Séminaire Payenn Saint Clément di Dapaong; 1996-2002: Studi a Strasburgo, in Francia; 2002-2009: Parroco della parrocchia di Santa Monica di Dapaong, e Segretario generale della Fraternité nationale des prêtres diocésains; dal 2003: Vicario episcopale per il coordinamento pastorale; dal 2009: Parroco della parrocchia di San Pietro di Korbongou.
Inoltre, è membro del Consiglio presbiterale, del Collegio dei Consultori, del Consiglio per gli Affari Economici, oltre che Professore invitato al Seminario di Filosofia e di Teologia del Togo, e dell’Università statale di Kara.
La Diocesi di Dapaong, eretta nel 1990, suffraganea dell'Arcidiocesi di Lomé, ha una superficie di 8.470 kmq e una popolazione di 828.224 abitanti, di cui 66.094 sono cattolici. Ci sono 16 Parrocchie, 66 sacerdoti (39 diocesani e 27 religiosi), 29 fratelli religiosi, 68 suore e 35 seminaristi. (SL) (Agenzia Fides 15/11/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network