http://www.fides.org

News

2013-10-25

AFRICA/CONGO RD - Ripresi i combattimenti tra esercito e M23

Kinshasa (Agenzia Fides)- Sono ripresi i combattimenti tra l’esercito congolese e i guerriglieri del M23 dopo la sospensione dei colloqui di Kampala (vedi Fides 23/10/2013). Secondo fonti locali di Fides gli scontri si concentrano nell’area di Kamahoro, a25 km da Goma, capoluogo del Nord Kivu (nell’est della Repubblica Democratica del Congo).
Si tratta della stessa località dove in precedenti scontri i militari congolesi avevano inflitto gravi perdite ai guerriglieri. Come denunciato dal Coordinamento Provinciale della Società Civile del Nord Kivu, dopo questa sconfitta l’M23 aveva rafforzato le proprie posizioni nei villaggi vicini (vedi Fides 16/10/2013), con l’appoggio delle truppe rwandesi e ugandesi entrate nel territorio della RDC. Proprio ieri, la società civile del Nord Kivu aveva lanciato l’allarme su un possibile attacco rwandese (vedi Fides 24/10/2013) su Goma e Bukavu (capoluogo del Sud Kivu).
Secondo una fonte della Missione dell’ONU di Stabilizzazione nella RDC (MONUSCO), citata dall’Agence France Press gli scontri di oggi sono stati provocati dall’M23 e non sono “delle scaramucce”.(L.M.) (Agenzia Fides 25/10/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network