http://www.fides.org

News

2013-10-18

AMERICA/MESSICO - Ancora violenza a Baja California: un agente ucciso davanti alla casa del Vescovo

Mexicali (Agenzia Fides) – Non si ferma la violenza a Baja California Norte (Mexico): ieri sera è stato ucciso Antonio Ruiz Vargas, un agente di sicurezza. La nota inviata all’Agenzia Fides riferisce che l'agente è stato trovato morto nella sua auto, colpito da diversi colpi di arma da fuoco, davanti alla casa al Vescovo della diocesi di Mexicali, Sua Ecc. Mons. José Isidro Guerrero Macías, nel quartiere di Colonia Nuova. La polizia ancora non ha emesso una comunicazione ufficiale sulle cause di questo terribile fatto.
Secondo dati raccolti da Fides, l’agente della polizia di stato non era addetto strettamente alla sicurezza del Vescovo, ma era stato comunque assegnato a quella zona in seguito alle molte denunce di furti e aggressioni armate subite dalle persone che uscivano dalla chiesa e, in generale, che vivono nel quartiere. L’agente è stato comunque ucciso proprio davanti alla casa del Vescovo.
Tijuana e Mexicali sono le due città di Baja California che ultimamente sentono il peso della violenza dei piccoli gruppi armati che vogliono emergere attraverso i loro atti di violenza. Sono aumentati quindi i furti e le rapine a mano armata. (CE) (Agenzia Fides, 18/10/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network