http://www.fides.org

News

2013-05-23

EUROPA/ITALIA - Il nuovo Ministro Generale dei Frati Minori: “Testimoni della misericordia di Dio”

Roma (Agenzia Fides) – “I frati minori sono chiamati a vivere la condivisione e la fraternità che siano testimonianza della misericordia di Dio”: su queste tre parole chiave – condivisione, fraternità, misericordia – si è articolato il primo messaggio di p. Michael Anthony Perry, statunitense, 59 anni, nuovo Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori. P. Perry succede a P. Josè Rodriguez Carballo, nominato da Papa Francesco Segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata. Come appreso dall’Agenzia Fides, nell’omelia della sua prima messa, come nuovo Ministro, celebrata questa mattina, 23 maggio, a Roma, fra Perry ha ricordato che “i frati minori non devono fare affidamento su altro se non nello Spirito di Dio”. Di fronte a un mondo in cui “ i giovani hanno fame di una vita densa di significato, “gli anziani sono assetati di qualcuno che dia loro nuovi spazi di vita, i poveri e gli emarginati sono desiderosi di essere riconosciuti nella loro dignità umana”, ha proseguito, “noi frati abbiamo la vocazione a vivere e annunciare la fraternità e la condivisione, come segno della misericordia del Padre”. Il Ministro ha sottolineato l’importanza di diventare una “fraternità profetica”, imparando insieme come “leggere i desideri e le sofferenze del nostro tempo e lasciandosi permeare dal Vangelo, che è Gesù Cristo stesso”. Il primo messaggio del nuovo Ministro è apparso in profonda sintonia con le parole utilizzate da Papa Francesco in questo primo scorcio di pontificato. (PA) (Agenzia Fides 23/5/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network