NEWS ANALYSIS / OMNIS TERRA - Una Chiesa che ha venticinque anni: le sfide della missione in Mongolia

sabato, 21 ottobre 2017 animazione missionaria   missione   evangelizzazione   libertà religiosa   diritti umani   chiese locali   buddismo   minoranze religiose  

La Chiesa Cattolica in Mongolia ha da poco festeggiato 25 anni dalla sua nascita. La prima comunità cattolica venne fondata nella capitale Ulaanbaatar solo nel 1992, poco dopo che il Governo mongolo aveva avviato rapporti diplomatici con la Santa Sede. Alla congregazione dei Missionari di Scheut o CICM (Congregazione del Cuore Immacolato di Maria) venne chiesto di inviare alcuni missionari nella terra di Gengis Khan. Qual è la situazione oggi? Quali le sfide della piccola comunità cattolica mongola? Come sta cambiando l'agire della Chiesa locale? (...)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network
animazione missionaria


missione


evangelizzazione


libertà religiosa


diritti umani


chiese locali


buddismo


minoranze religiose