AFRICA/KENYA - È doloso l’incendio nel liceo di Nairobi che ha provocato la morte di 9 studentesse

lunedì, 4 settembre 2017 scuola  

Nairobi (Agenzia Fides) - È doloso l’incendio che ha provocato la morte di 9 ragazze nel dormitorio del loro liceo, Moi Girls School di Kibera, a Nairobi, scoppiato nella notte del 2 settembre (vedi Fides 2/9/2017). Lo ha dichiarato oggi il Ministro dell’Istruzione, Fred Matiang'i che ha aggiornato il bilancio delle vittime portandole da sette a nove. Tra queste c’è la figlia dell’ex comandante dell’SPLA (Sudan’s People Liberation Army), Paul Malong Awan.
Il Ministro ha sottolineato che c’è stata una serie di attacchi incendiari contro le scuole di tutto il Paese, senza però riferire il numero totale di attacchi.
Riferendosi all’ondata di incendi di edifici scolastici verificatasi lo scorso anno (vedi Fides 1/8/2016), Matiang'i ha affermato: "Alcuni degli incendi sono legati alla politicizzazione della dirigenza scolastica, alla politicizzazione dei responsabili del settore dell'istruzione. Questo è sbagliato. Non possiamo risolvere un conflitto sul responsabile del settore scolastico bruciando le scuole”. (L.M.) (Agenzia Fides 4/9/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network