AFRICA/ANGOLA - Attesa per l’esito delle elezioni che determineranno il successore di dos Santos

giovedì, 24 agosto 2017 elezioni   vescovi  


Luanda (Agenzia Fides)- Attesa in Angola per i risultati delle elezioni parlamentari tenutesi ieri, 23 agosto, che determinerà la scelta del nuovo Capo dello Stato, destinato a succedere a Eduardo dos Santos, al potere da 38 anni.
Alle urne sono stati chiamati circa 9,3 milioni di votanti registrati per eleggere l'Assemblea Nazionale di 220 membri; il partito vincitore eleggere il Presidente. Il partito al governo, MPLA (Movimento Popolare per la Liberazione dell’Angola), ha designato come successore di Dos Santos, Joao Lourenco, il Ministro della Difesa .
Alla vigilia del voto i Vescovi della Conferenza Episcopale di Angola e Sao Tomé (CEAST) hanno ribadito l'appello ai partiti in competizione e ai cittadini, perché le elezioni si svolgano pacificamente, in modo da rispecchiare la maturità politica e democratica degli angolani.
E in effetti non sono stati registrati incidenti di rilievo durante le operazioni di voto.
Sua Ecc. Mons. António Francisco Jaca, Vescovo di Caxito e Segretario generale della CEAST, aveva chiesto agli angolani di continuare a vivere in pace e di fare in modo che “le elezioni diventino una festa della democrazia. Viviamo un momento di rafforzamento della nostra coesistenza pacifica come figli dello stesso Paese”.
Mons. Jaka ha esortando “a crescere come Paese, mostrando maturità democratica e dimostrando che siamo in grado di andare avanti”. “Possiamo camminare insieme come fratelli angolani senza ricorrere alla violenza, votando secondo coscienza, una volta presa conoscenza dei programmi dei partiti” ha concluso. (L.M.) (Agenzia Fides 24/8/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network