AMERICA/STATI UNITI - Stanziati fondi per la Chiesa in Haiti

lunedì, 7 agosto 2017 terremoto   aree di crisi   solidarietà   conferenze episcopali  
Stanziati fondi per la Chiesa in Haiti

Stanziati fondi per la Chiesa in Haiti

Washington (Agenzia Fides) – La Conferenza dei Vescovi Cattolici degli Stati Uniti (USCCB), attraverso della sua Commissione per la Chiesa Latinoamericana ha assegnato quasi 6 milioni di dollari, dei quali 4 per supportare e sostenere il lavoro della pastorale della Chiesa in America Latina e nei Carabi, e circa 2 per la ricostruzione di Haiti.

I progetti che hanno che concernano Haiti riguardano:

- la formazione di 400 agenti pastorali provenienti da quattro parrocchie colpite dall'uragano Matteo.

- una prima sovvenzione per aiutare a ricostruire le chiese nella parte occidentale di Haiti dopo il passaggio dell'uragano Matteo (Vedi Fides 8/10/2016).

"Sono colpito della generosità dei cattolici degli Stati Uniti, perché ha fatto la differenza nella vita di innumerevoli persone in America Latina e nei Caraibi. Questa generosità riflette l'amore e la compassione di Dio. Lo vedo soprattutto nella risposta che abbiamo ricevuto per aiutare le vittime dell'uragano Matteo. Con questo aiuto, non solo si finanziano progetti pastorali, ma si riesce a ricostruire le chiese in alcune diocesi di Haiti", ha commentato il presidente della Commissione per la Chiesa Latinoamericana della USCCB, Mons. Eusebio Elizondo, Vescovo ausiliare di Seattle.

Dopo il terremoto del 2010, la Conferenza Episcopale degli Stati Uniti (USCCB), ha gestito diverse iniziative per aiutare il Paese più povero dell'America (Vedi Fides 17/06/2014).



(CE) (Agenzia Fides, 07/08/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network