OCEANIA/AUSTRALIA - La provincia dei Gesuiti disinveste dal combustibile fossile

sabato, 24 giugno 2017 ambiente  

Canberra (Agenzia Fides) - Il superiore provinciale dei Gesuiti dell'Australia, p. Brian McCoy, S.J., si è impegnato, a nome dei gesuiti australiani, a disinvestire dal combustibile fossile. "Alla luce del nostro impegno per la riconciliazione con la creazione, crediamo che il disinvestimento sia un'opportunità etica, preziosa e d'impatto da prendere in considerazione, non solo per la Provincia australiana ma per tutte le imprese australiane" ha affermato il P. McCoy in una dichiarazione pervenuta a Fides, che ha rilasciato in occasione della Giornata mondiale dell'ambiente.
P. McCoy ha detto che la Provincia collaborerà a stretto contatto con i suoi amministratori esterni allo sviluppo di strategie di disinvestimento dal combustibile fossile o da industrie più importanti, come specificato nel Rapporto di marzo dell'Istituto Australiano “Climate proofing your investment: Moving funds out of fossil fuels” (Rendi ecologico il tuo investimento: Togli risorse al combustibile fossile). (SL) (Agenzia Fides 24/6/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network