AMERICA/PERU’ - Campagna per sradicare il fenomeno dei bambini lavoratori

mercoledì, 7 giugno 2017

Internet

Huamanga (Agenzia Fides) – Il fenomeno dei bambini lavoratori continua a diffondersi nella zona urbana di Huamanga, provincia peruviana della regione di Ayacucho, dove sono stati registrati 520 bambini impegnati ogni giorno per le strade della città. Per combattere il lavoro minorile, il Municipio Provinciale, in coordinamento con il Consiglio Consultivo dell’Infanzia e Adolescenza (Cconna) e il programma Yachay del Ministero della Donna e delle Popolazioni Vulnerabili, hanno lanciato la campagna “La strada non è un luogo”. Obiettivo di questa campagna sociale è ridurre l’accettazione del fenomeno e far si che nelle famiglie vengano rispettati i diritti dei bambini come il gioco e l’istruzione. La maggior parte dei minori che lavorano per le strade vengono sfruttati dagli stessi familiari o dalle persone che si dovrebbero occupare di loro.
(AP) (7/6/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network