AMERICA/GUATEMALA - Il Festival del Cinema di Strada per dare voce ai familiari delle persone scomparse

lunedì, 8 maggio 2017

Internet

Quiché (Agenzia Fides) - Il dipartimento del Quiché, in Guatemala, è stata una delle zone più colpite da un conflitto armato durato 36 anni (1960-1996) che ha portato come conseguenza la morte di 200 mila persone in tutto il Paese e la scomparsa di 45 mila persone, tra le quali 5 mila bambini. In questo contesto, si è appena tenuto il “Festival del Cinema di Strada”, con l’obiettivo di promuovere alcune attività che si realizzano per sostenere i familiari delle persone scomparse. L’edizione di quest’anno, secondo le informazioni giunte a Fides, è stata dedicata ai minori scomparsi durante la guerra, per mettere in luce i risultati positivi portati dalla ricerca (finora sono stati ritrovati 894 bambini su 5 mila) e il dramma dell’assenza che ancora vivono migliaia di familiari. In Guatemala il conflitto armato è terminato circa venti anni fa. Molto è stato fino in termini di ricerca di persone scomparse, purtroppo però sono ancora tante le famiglie in attesa di una risposta sulla sorte dei propri cari.
(AP) (8/5/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network