EUROPA/SPAGNA - Libropensadores: iniziativa solidale per incoraggiare i bambini a leggere e per aiutare una scuola in Costa d’Avorio

martedì, 25 aprile 2017 istruzione  

Internet

Saragozza (Agenzia Fides) – Anche quest’anno la Fundación Canfranc e Fundación Caja Inmaculada hanno lanciato la campagna Libropensadores che invita i giovani aragonesi alla lettura con l’obiettivo di sviluppare un progetto del quale beneficeranno 120 bambini in uno dei quartieri più poveri di Abidjan, Costa d’Avorio. La nuova edizione del programma prevede l’offerta di un euro per ogni libro per bambini e adolescenti preso in prestito nelle biblioteche che hanno aderito all’iniziativa. “L’obiettivo è sensibilizzare i giovani e i bambini sul mondo nel quale viviamo e fare si che capiscano che la vita è diversa in altri luoghi, li invitiamo a collaborare con queste azioni solidali e, allo stesso tempo, li incoraggiamo alla lettura”, hanno dichiarato i responsabili delle Fondazioni coinvolte. Quest’anno, Libropensadores contribuirà a realizzare un progetto scolastico nel quartiere Casa-Moscou di Abidjan, che aiuterà 120 alunni, da 5 a 12 anni, della scuola primaria Le prophète e le loro madri, che frequenteranno attività formative sulla prevenzione di malattie, nutrizione, igiene e sanità. Indirettamente, il progetto contribuirà a migliorare la situazione dei 371 alunni di questo centro e delle loro famiglie e si articolerà con due obiettivi principali: diminuire l’abbandono scolastico, migliorare la sanità e prevenire malattie.
(AP) (25/4/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network