AFRICA/SOMALIA - Denutrizione, colera e diarrea tra i minori: aumentano i casi

venerdì, 7 aprile 2017

Internet

Mogadiscio (Agenzia Fides) – Migliaia di bambini in Somalia soffrono di denutrizione acuta, colera o diarrea e la cifra aumenta rapidamente. Secondo le stime dell’UNICEF, nei mesi di gennaio e febbraio sono stati somministrati alimenti terapeutici a 35.400 bambini malati, il doppio rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre a 18.400 sono stati diagnosticati colera e diarrea acquosa. Attualmente la situazione è davvero grave, i bambini stanno morendo per malnutrizione, fame, sete e malattie. Durante la carestia del 2011, sono morti 130 mila piccoli. I bambini affetti da denutrizione acuta sono nove volte più soggetti a malattie e infezioni. Secondo l’UNICEF, quasi un milione ne saranno colpiti quest’anno. Il Fondo delle Nazioni Unite ha assicurato la somministrazione di salvavita fino al mese di giugno prossimo ed è già impegnato in un programma mobile speciale per ampliare la portata di aiuti nutrizionali, acqua, servizi igienico-sanitari.
(AP) (7/4/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network