ASIA/PAKISTAN - Seminario di Quaresima: “Cercare il Regno di Dio e il bene dei popoli”

lunedì, 6 marzo 2017 quaresima   pace   bene comune   chiese locali  

Good news tv

Karachi (Agenzia Fides) – “Cercate prima il Regno di Dio” è il titolo del seminario quaresimale organizzato nei giorni scorsi dal Centro Catechistico diocesano di Karachi presso il Collegio san Patrizio. Come appreso da Fides, all’evento, curato da p. Arthur Charles, direttore del Centro catechistico e dai padri domenicani e dalla loro fraternità laicale, hanno preso parte oltre 450 fedeli provenienti da 10 parrocchie dell'arcidiocesi di Karachi. Molti altri hanno seguito tramite la trasmissione in diretta di “Good Catholic News”, la TV streaming diocesana.
Anwar Daniel, presidente della fraternità dei laici domenicani, ha offerto la sua testimonianza di vita laicale in cui “cercare il regno di Dio e la sua giustizia significa conoscere e fare la volontà di Dio nella quotidianità”. Il teologo domenicano P. Thomas Bhatti ha commentato il discorso della montagna in cui Gesù invita a “cercare il regno di Dio e la sua giustizia” (Mt 6,33), affermando che questo è un invito a “mettere Dio al primo posto nella vostra vita: egli renderà la nostra vita nuova”.
Il laico cattolico Shemeem Kursheed, preside del Collegio san Patrizio e oratore principale della giornata, ha sottolineato: “Il regno di Dio trascende i confini politici e geografici, abbraccia le nostre differenze etniche e culturali. Il regno di Dio include tutti i popoli allo stesso modo: ogni tribù, ogni nazione, anche tutta la creazione. Questo significa che siamo chiamati a cercare il bene di tutti i popoli; che siamo chiamati a denunciare la violenza dovunque si trovi. Siamo chiamati e porre i riflettori su ingiustizia e oppressione, su quelle situazioni in cui vi è uno squilibrio che porta a un abuso di potere. Quindi, siamo chiamati a promuovere sempre la pace”. (PA) (Agenzia Fides 6/3/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network