AMERICA/STATI UNITI - #WeAreAllTexas: il 28 febbraio giornata per i diritti di immigrati e rifugiati

venerdì, 24 febbraio 2017
#WeAreAllTexas: il 28 febbraio

#WeAreAllTexas: il 28 febbraio

Austin (Agenzia Fides) – Martedì 28 febbraio 2017 le comunità di tutto il Texas si riuniranno a Austin per il #WeAreAllTexas: una giornata a favore dei diritti degli immigrati e dei rifugiati. L'evento si aprirà con una marcia che inizierà alle ore 10 dal Municipio di Austin, seguita da una manifestazione, alle ore 11, presso il Texas Capitol, e terminerà con visite e incontri con i rappresentanti dello Stato.
Le delegazioni di associazioni laiche ed ecclesiali, parrocchie e gruppi impegnati, come anche di professionisti, hanno deciso di recarsi ancora una volta ad Austin per ribadire i pericoli del "Senate Bill 4", il disegno di legge che prevede rigide norme per gli immigrati sotto il pretesto della sicurezza pubblica. La nota inviata a Fides dalla Border Network for Human Rights segnala che in questo modo la responsabilità ricade sui governi locali con un devastante impatto su famiglie e comunità.
Il "Movimiento de Santuario"', nato nel marzo 1982, che offre protezione agli immigrati privi di documenti, è diventato il punto di riferimento di molte organizzazione (specialmente religiose) nel loro servizio di accoglienza ai migranti indifesi (vedi Fides 19/01/2017).
(CE) (Agenzia Fides, 24/02/2017)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network