AMERICA/VENEZUELA - L’ 82% delle famiglie venezuelane vive in condizioni di povertà

giovedì, 23 febbraio 2017

Internet

Caracas (Agenzia Fides) - A causa della grave crisi economica che continua a colpire il Venezuela, nel Paese mancano generi alimentari e prodotti di base. Stando alle proiezioni più sicure, l’indice di inflazione indicato dal Banco Central nel 2015 è del 180.9 %. Da un sondaggio, realizzato dalle università Central de Venezuela, Católica Andrés Bello e Simón Bolivar, emerge che l’82% delle famiglie nel Paese vive in condizioni di povertà, il 52% in povertà estrema, e solo il 18% delle famiglie non risultano povere. Lo studio, dal titolo Encuesta sobre Condiciones de Vida en Venezuela, è stato condotto su 6.500 famiglie nel 2016. Realizzato dal 2014 al 2016, ha registrato un cambiamento brutale della qualità della vita dei venezuelani passando dal 48% all’82% del tasso di povertà. Inoltre, secondo la ricerca, oltre 9 milioni e mezzo di venezuelani mangiano due volte o meno al giorno pasti spesso privi di proteine.
(AP) (23/2/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network