AMERICA/PERU' - La stagione delle piogge continua ad aggravare la popolazione

giovedì, 9 febbraio 2017

Caritas Perù

Lima (Agenzia Fides) - Frane e inondazioni continuano a colpire il Perù. In particolare le province di quattro regioni del Paese: Arequipa, Ica, Huancavelica e Lima. Dall’inizio della stagione delle piogge sono già oltre 34 mila le persone colpite. Strade distrutte, case travolte dalle frane. Caritas Perù e Caritas Chosica sono intervenute per fare una valutazione dei danni e assistere le famiglie colpite che sono rimaste senza acqua potabile, inquinata dal fango degli smottamenti. Caritas Perù, attraverso la Gerenza della Gestione dei Rischi e del Cambiamento Climatico, nello specifico è intervenuta a Ica portando aiuti a 78 famiglie, nel distretto di La Tinguiña, a 20 famiglie della zona di Acomayo e una famiglia di Aquijes. Tutte le operazioni sono state coordinate da padre Edmundo Hernández della parrocchia Virgen de las Nieves de La Tinguiña. Tra gli aiuti sono stati distribuiti kit di generi alimentari, kit per l’igiene, acqua, vestiti caldi, coperte e cuscini, stuoie. L’intervento è stato possibile grazie al lavoro coordinato con Caritas Ica e il sostegno delle parrocchie delle zone colpite.
(AP) (9/2/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network