AMERICA/ARGENTINA - Diretta da un non cattolico l’edizione argentina dell’Osservatore Romano

venerdì, 30 dicembre 2016 istruzione   evangelizzazione  
L'Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Buenos Aires (Agenzia Fides) – Oggi viene pubblicata, a Buenos Aires, l'edizione argentina de “L'Osservatore Romano”. "Questa è già una grande novità" ha detto alla stampa argentina, il direttore del giornale vaticano, il prof. Giovanni Maria Vian, che poi ha aggiunto: "l'altra grande novità è che sarà affidata ad un cristiano non cattolico, il biblista protestante Marcelo Figueroa".
L'edizione Argentina avrà 16 pagine: 9 dell'edizione in lingua spagnola che viene pubblicata da quasi mezzo secolo in Vaticano e 5 dell'edizione locale. "Questo primo numero sarà caratterizzato dalla copertina, che riporta un chirografo di Papa Francesco, cioè una lettera scritta a mano dall’ex Arcivescovo di Buenos Aires, con parole di incoraggiamento per questa iniziativa unica" ha riferito Vian. Insieme a Vian e Figueroa, questo numero pubblica anche scritti dell'Arcivescovo Victor Manuel Fernandez, rettore della UCA; del rabbino Abraham Skorka; del teologo argentino Carlos Galli, professore presso l'UCA.
(CE) (Agenzia Fides, 30/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network