AFRICA/NIGERIA - Liberato il sacerdote rapito nel Delta

venerdì, 23 dicembre 2016 sacerdoti  

Abuja (Agenzia Fides) - È stato liberato p. Jude Onyebadi, parroco della chiesa di San Pietro e Paolo a Issele-Azagba, nella regione del Delta, nel sud della Nigeria, che era stato rapito il 16 dicembre (vedi Fides 21/12/2016). Il Card. John Olorunfemi Onaiyekan, Arcivescovo di Abuja, in un’intervista a Radio Vaticana, ha confermato che nessun riscatto è stato pagato, ribadendo la posizione della Chiesa di non cedere ai ricatti dei sequestratori di sacerdoti e religiosi/e. Secondo il Cardinale, p. Onyebadi sta bene ed è in buona salute. Nel sud della Nigeria il fenomeno dei rapimenti di persone è in crescita negli ultimi anni e farne le spese sono stati anche diversi membri della Chiesa. (LM.) (Agenzia Fides 23/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network