ASIA/INDONESIA - Nomina del Vescovo di Sintang

mercoledì, 21 dicembre 2016

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco, in data 21 dicembre 2016, ha nominato Vescovo della diocesi di Sintang (Indonesia) il P. Samuel Oton Sidin, O.F.M. Cap., Parroco di S. Francesco d’Assisi a Tebet, Jakarta.
Il Rev.do P. Samuel Oton Sidin, O.F.M. Cap., è nato il 12 dicembre 1954 a Pontianak. Dopo le scuole elementari, ha frequentato il Seminario Minore di Nyarumkop. Entrato nell’Ordine dei Frati Cappuccini nel 1977, ha completato gli studi filosofici e teologici presso il Seminario Maggiore Inter-diocesano di Pematangsiantar a Medan (Sumatra). Ha emesso i voti perpetui il 18 luglio 1982 ed è stato ordinato sacerdote il 1° luglio 1984.
Dopo l’Ordinazione ha svolto i seguenti incarichi: 1984-1985: Vicario parrocchiale a Nyarumkop; 1985-1990: Studi per la Laurea in Spiritualità presso l’Antonianum, a Roma; 1990-1993: Vice-Maestro dei Novizi; 1993-1997: Maestro dei Novizi; 1997-2003: Ministro della Provincia dei PP. Cappuccini di Pontianak; 2003-2008: Direttore della Casa Rumah Pelangi ed incaricato per il progetto di conservazione della foresta; 2009-2012: Ministro della Provincia dei Cappuccini di Pontianak; dal 2012: Parroco della Parrocchia S. Francesco d’Assisi a Tebet, Jakarta.
La diocesi di Sintang, eretta nel 1961, è suffraganea dell’Arcidiocesi di Pontianak. Ha una superficie di 62.193 kmq e una popolazione di 979.300 abitanti, di cui 252.400 sono cattolici. Ci sono 36 parrocchie, 67 sacerdoti (42 diocesani e 25 religiosi), 7 Fratelli Religiosi, 64 Religiose e 21 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 21/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network