AMERICA/STATI UNITI - Festa della Madonna di Guadalupe con l’ansia nel cuore per tanti immigrati

martedì, 13 dicembre 2016 migranti   rifugiati   politica  
Festa della Madonna di Guadalupe

Festa della Madonna di Guadalupe

Pittsburgh (Agenzia Fides) – Decine di bambini allineati nella navata principale della Cattedrale di Saint Paul a Oakland-Pittsburgh, indossando i costumi indigeni dell'America Latina e tenendo in alto le bandiere dei loro paesi, accompagnati dal suono delle trombe di una banda di Mariachi, hanno aperto la processione prima della Messa serale di lunedì 12 dicembre, portando un grande arazzo della Madonna di Guadalupe.
Così la Cattedrale della diocesi di Pittsburgh (Pennsylvania) ha celebrato la festa della Madonna di Guadalupe, ricordando l'apparizione della Vergine Maria, nel XVI secolo, nei pressi dell'attuale Città del Messico. Nella celebrazione della messa, il Vescovo di Pittsburgh, Sua Ecc. Mons. David Allen Zubik, ha parlato dell'ansia che vive la popolazione latina, che è in gran parte immigrata qui e in altri luoghi degli Stati Uniti. “La Chiesa degli Stati Uniti ha sempre aperto le sue porte ai nostri immigrati" ha detto nell’omelia in spagnolo mons. Zubik, che discende da immigrati polacchi e slovacchi. "Io sono qui solo perché la nostra Chiesa e il nostro Paese hanno accolto i miei nonni tanti anni fa" ha precisato.
Molti immigrati hanno espresso le loro preoccupazioni per le anticipazioni del Presidente eletto Donald Trump che intende espellere gli immigrati senza status legale, temendo provvedimenti che potrebbero separare i genitori dai loro figli nati in America, e sradicare molte persone che hanno vissuto e lavorato qui da lunghi anni. "So bene che molti di voi siete preoccupati per il vostro futuro - ha detto il Vescovo -, ma dovete essere certi che la Chiesa di Pittsburgh e io come vostro Vescovo vi sosterremo".
Mons. Zubik in più occasioni si è espresso a favore della riforma dell'immigrazione e che sia giusta.
Solo pochi giorni fa la Conferenza dei Vescovi cattolici degli Stati Uniti ha chiesto ai cattolici di evidenziare la condizione dei migranti e dei rifugiati nel giorno della festa della Madonna di Guadalupe.
(CE) (Agenzia Fides, 13/12/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network