AMERICA/CILE - I Vescovi per le elezioni municipali: “partecipare con entusiasmo a questo atto civico”

sabato, 15 ottobre 2016 elezioni   conferenze episcopali  

CEC

Santiago (Agenzia Fides) – “Ogni voto è importante per consentire alle persone capaci, oneste, laboriose, di arrivare al posto di sindaco e consigliere comunale con buoni programmi locali, che promuovono in modo integrale la vita e la dignità delle persone”: lo ricorda il Comitato permanente della Conferenza Episcopale Cilena in un messaggio che sarà letto durante tutte le Messe di sabato 15 e domenica 16, sabato 22 e domenica 23 ottobre, in vista delle elezioni di domenica 23 ottobre, quando i cileni saranno chiamati ad eleggere sindaci e consigli comunali.
I Vescovi invitano i cittadini cattolici “a partecipare con entusiasmo a questo atto civico”, infatti “per i cristiani, partecipare non è solo un diritto. Secondo la legge il voto è volontario, ma moralmente è un dovere” si legge nel testo pervenuto a Fides, che cita a questo proposito il Compendio di Dottrina Sociale della Chiesa.
“Non rassegniamoci allo sguardo fatalista di diffidenza e di sospetto, non si indebolisca la nostra speranza” esortano ancora i Vescovi. Ricordando che “il governo locale non può essere estraneo alle nostre preoccupazioni” invitano a dare “un segnale forte al paese esercitando la nostra responsabilità civica andando alle urne”. (SL) (Agenzia Fides 15/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network