http://www.fides.org

News

2014-03-22

AMERICA/COLOMBIA - La Chiesa è per continuare i dialoghi di pace: “abbiamo bisogno di mettere fine al conflitto”

Bogotà (Agenzia Fides) – Il Cardinale Rubén Salazar, Arcivescovo di Bogotà, ha sollecitato il governo e i rappresentanti delle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie Colombiane) a non lasciare il tavolo dei colloqui di pace in corso a L'Avana, Cuba (vedi Fides 8/11/2013).
La nota arrivata a Fides da fonti della Colombia, informa che, dopo l'omicidio di due poliziotti nel dipartimento di Nariño e la richiesta del senatore Aurelio Iragorri di interrompere i colloqui di pace, il Cardinale ha insistito sul fatto che dobbiamo essere tutti consapevoli dell'importanza delle trattative che si trovano in stato avanzato a L'Avana.
"Anche se purtroppo quello che è successo è un crimine contro l'umanità - ha affermato l'Arcivescovo della capitale colombiana -, sappiamo anche che questi fatti possono diventare colpi contro i negoziati. Nel paese dobbiamo essere consapevoli che abbiamo bisogno di mettere fine al conflitto armato, per questo abbiamo chiesto di continuare con i dialoghi di negoziazione". (CE) (Agenzia Fides 22/03/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network